Commenta per primo
Inizia un mese verità per la Fiorentina. Cinque partite che potrebbero permettere alla squadra viola di uscire definitivamente dalla zona rischiosa della classifica: il calendario propone le trasferte contro il Torino e l'Udinese e tre impegni casalinghi contro l'Inter, la Sampdoria e lo Spezia. 

Prandelli ha accettato un contratto per dieci mesi senza inserire clausole per la sua conferma. Per rendere più forte la candidatura a un nuovo contratto, in questo caso pluriennale, Prandelli ha bisogno di alzare il livello dei risultati. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, per il momento la sua media è addirittura inferiore a quella di Iachini.