Commenta per primo
"No comment". Cesare Prandelli non parla del suo futuro. Al ritrovo della Fiorentina allo stadio Franchi in vista dellla partenza per la tournèe in Canada, il tecnico viola non ha voluto rilasciare dichiarazioni sulle voci che lo danno come erede di Marcello Lippi sulla panchina della Nazionale dopo il Mondiale. Questa mattina Prandelli, dopo essere arrivato allo stadio, non è salito sul pullman in partenza per l'aeroporto di Fiumicino, ma dalla società fanno sapere che l'allenatore si era dimenticato a casa il telefonino cellulare e così si è accodato al pullman con un'auto privata, per poi salire a bordo all'altezza di Arezzo.