107
Buona la prima del Torino nel secondo turno preliminare di Europa League: 3-0 al Debrecen nella gara di andata, i granata di Mazzarri mettono una seria ipoteca sull'accesso al prossimo turno.

Al Moccagatta di Alessandria, il Toro, che torna a giocare una gara europea dopo oltre quattro anni, prende le redini del gioco dalle prime battute e al 20' trova l'episodio per sbloccare l'incontro: il portiere Nagy stende Belotti in area, il Gallo non sbaglia dal dischetto e fa 1-0. Nel finale di tempo i granata raddoppia con Ansaldi e nella ripresa legittimano: Berenguer sfiora due volte il gol colpendo il palo, il tris lo cala il subentrato Zaza nei minuti di recupero. 3-0, il Torino va in Ungheria con un buon vantaggio.