Commenta per primo

Ha preso il via ufficiale oggi la 37.a giornata della Premier League inglese, la penultima di questa entusiasmante stagione. Di scena l'Arsenal e il Norwich City. I Gunners avevano bisogno dei tre punti per blindare il terzo posto in campionato, che vorrebbe dire sicuro accesso alla fase a gironi della Champions League. In vantaggio dopo appena 2' con l'israeliano Benayoun, i padroni di casa hanno registrato la pessima giornata del portiere polacco Szeczeny, che prima ha concesso il gol del pareggio e poi, allo scadere, si è reso protagonista di un paio di situazioni clamorose. Di fronte il Norwich, una delle più belle realtà di questa stagione di Premier, non aveva niente da chiedere a questa annata, avendo già guadagnato una tranquilla salvezza, ma se l'è giocata a visto aperto. Il pareggio di Hoolahan ha preceduto la marcatura di Holt. A nulla sono valse la marcatura numero 27 e 28 di Van Persie in Premier, visto che all'85' Morrison ha siglato il 3-3 finale. E ora l'Arsenal rischia la Champions, a vantaggio di Tottenham e Newcastle.

Premier League, 37.a giornata

Arsenal - Norwich City 3-3

2' Benayoun (A), 12' Hoolahan (N), 26' Holt (N), 72' e 80' Van Persie (A), 85' Morrison (N)

Domenica, ore 14:30
Newcastle - Man City

Domenica, ore 15:00
Fulham - Sunderland
Wolverhampton - Everton
Bolton - West Bromwich
QPR - Stoke City
Aston Villa - Tottenham

Domenica, ore 17:00
Man United - Swansea City

Lunedì, ore 21:00
Blackburn - Wigan
Liverpool - Chelsea

CLASSIFICA: Manchester City 83; Manchester United 83; Arsenal 67; Tottenham 65, Newcastle 65; Chelsea 61; Everton 52; Liverpool 49, Fulham 49; West Brom 46, Sunderland 45, Swansea 44, Stoke 44; Norwich 44;  Wigan 37, Aston Villa 37; QPR 34; Bolton 34; Blackburn 31; Wolverhampton 24*.
* Già retrocesso