4
Stoke City-Tottenham 1-2 è il primo match odierno nell'ambito della 37esima giornata della Premier League, la penultima del campionato 2012-13. Già definiti il titolo (Manchester United) e il secondo posto (Manchester City), restano da definire il terzo e il quarto posto per la Champions (con tre squadre in lizza per due posti: Chelsea, Arsenal e Tottenham), oltre alla squadra che seguirà in Championship i già retrocessi Reading e Qpr. Con il successo esterno sullo Stoke, il Tottenham si issa al quarto posto in classifica, in attesa del match dell'Arsenal, in programma martedì. 
 
Nelle gare delle 16.00 protagonista la lotta per non retrocedere. Norwich e Newcastle United hanno conquistato tre punti fondamentali per evitare l'eventuale ritorno del Wigan. I Canaries hanno schiantato in casa il Wba con il roboante punteggio di 4-0; i magpies hanno centrato una vitale vittoria esterna in casa del Qpr. Ora a rischiare maggiormente è il Sunderland di Di Canio, che non è andato oltre al pareggio casalingo col Southampton. David Moyes si è congedato dal pubblico dell'Everton con una vittoria per 2-0 ai danni del West Ham, mentre i rivali cittadini del Liverpool hanno battuto il Fulham grazie a una tripletta di Sturridge. 
 
Alle 17 è andata in scena Manchester United-Swansea City: Sir Alex Ferguson, che in settimana ha annunciato il suo ritiro al termine della stagione, si siederà per l'ultima volta in panchina all'Old Trafford (domenica prossima, poi, ultima gara in assoluto sul campo del West Bromwich Albion). I suoi vincono per 2-1 grazie alle reti del Chicharito Hernandez e del difensore Rio Ferdinand; ai gallesi non basta la prodezza di Michu a inizio ripresa.
 
Sabato si è giocato solo il match fra Aston Villa e Chelsea: vittoria in rimonta per 2-1 dei Blues a Birmingham. Decide una doppietta di Frank Lampard, che con 204 gol diventa il giocatore della storia del Chelsea ad aver segnato di più. 
 
Arsenal-Wigan e Reading Manchester City si giocheranno martedì, visto l'impegno di ieri di Wigan e Man City nella finale di FA Cup, vinta dal Wigan per 1-0 con gol di Watson al 91'. 
 
CLICCA SULLE PARTITE PER SEGUIRE LA DIRETTA
 
Premier League, 37a giornata 
 
Oggi
3' Nzonzi (S), 20' Dempsey (T), 83' Adebayor (T)
  
6' e 60' Mirallas (E)
  
33' Berbatov (F), 36', 63', 65' Sturridge (L)
  
25' Snodgrass (N), 62' Holt (N), 65' Bennet (N)
  
QPR-Newcastle 1-2   
11' rig. Remy (Q), 18' Ben Arfa (N), 35' Gouffran (N)
 
68' Bardsley (Su), 76' Puncheon (So)  
 
39' Hernandez (M), 49' Michu (S), 87' Ferdinand (M)
 
Martedì
20.45 Arsenal-Wigan
21.00 Reading-Manchester City
 
Giocata sabato
Aston Villa - Chelsea 1-2
15' Benteke (A), 61' e 88' Lampard (C)
 
CLASSIFICA: Manchester United 88, Manchester City 75, Chelsea 72, Tottenham 69, Arsenal 67, Everton 60, Liverpool 55, West Bromwich Albion 48, Swansea City 46, West Ham 43, Stoke City 41, Fulham 40, Aston Villa 40, Southampton 39, Sunderland 38, Norwich City 38, Newcastle 38, Wigan 35, Reading 28, QPR 25.