Vadim Vasilyev ai microfoni de L’Equipe ha svelato alcuni retroscena  su Radamel Falcao: “Il Milan? Non mi ha mai contattato per Falcao anche se ho letto molte cose a riguardo. Le voci sulla Cina invece sono vere, ma dubito possano trasformarsi in realtà. Il mercato è chiuso e hanno introdotto una luxury tax che rende questo genere di operazioni impossibili per costi e spese. In ogni caso noi vogliamo trattenerlo, è un elemento importante del nostro progetto e spero che possa rimanere finchè non terminerà il suo contratto”.