Il progetto Spal continua a crescere. Dallo stadio Mazza tutto rinnovato agli investimenti fatti per rinforzare la squadra, come l'acquisto di Andrea Petagna dall'Atalanta la scorsa estate. Ecco perchè il club emiliano non ha fretta di cedere i propri gioielli, seguendo il modello delle provinciali di successo come Atalanta e Sassuolo. A confermarlo è il presidente Simone Colombarini nell'intervista esclusiva concessa a Calciomercato.com.


Presidente, cosa ha intenzione di fare la Spal in questa finestra di calciomercato?
'Ho sempre pensato che questo sia un mercato più di opportunità che di altro. Non credo che faremo molto, qualche correttivo sì. Sicuramente c'è la volontà di sfoltire la rosa'.

In questo senso va letta la trattativa con il Chievo Verona per Paloschi?
'In attacco non vogliamo toccare nulla. Lo stesso vale per Alberto, non credo che tornerà al Chievo. Vogliamo accontentare solo chi ha trovato davvero poco spazio e desidera cambiare'.

Uno dei protagonisti dei successi della Spal, Pasquale Schiattarella, è fortemente richiesto dal Frosinone: la trattativa può andare in porto?
'Non posso negare che ci sia dell'interesse, ma il ragazzo non ci ha chiesto apertamente di cambiare maglia'.



Il fiore all'occhiello della Spal è Manuel Lazzari. Dalla Serie C alla Nazionale, vale davvero 25 milioni di euro?
'Io non sono uno di quei presidenti che ama fare delle valutazioni spropositate, specialmente quando non ci sono trattative concrete in corso. Credo altresì che una valutazione da 20-25 milioni sia assolutamente consona al valore del giocatore il quale è molto alto'.

Ci può confermare il forte interesse del Napoli nei suoi confronti?
'Sicuramente con il Napoli abbiamo parlato in passato perché si erano interessati a Manuel, così come lo hanno fatto altre squadre. Adesso possiamo dire che l'interessamento si è un po' raffreddato dinanzi alla nostra ferma volontà di non cedere il giocatore in questa finestra di mercato. Non abbiamo particolari esigenze anche in vista della prossima estate'.

Tra le altre società interessate vi sono Lazio e Torino?
'Non mi risulta, ma non seguo io il mercato quindi esiste la possibilità che abbiano parlato con altri dirigenti'. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com