Commenta per primo

 

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi, dopo il successo sull'Udinese, parla di mercato ai microfoni di Mediaset Premium.

Constant e Jankovic: addii rinviati dopo queste partite? Sculli è in arrivo?
 "Constant ha giocato in un ruolo inedito, ha fatto davvero benissimo e dobbiamo rifletterci. Difficile anche privarci di Jankovic dopo questa gara. Sculli? Siamo due presidenti sereni, possiamo trovare un accordo".

Markel andrà via solo in cambio di El Shaarawy?
 "Parlerò con lui per capire se vuole proseguire con noi. E' destinato a calcare palcoscenici importanti. Si muove solo se me lo chiede il ragazzo, diversamente credo lui debba restare qui"
 
Sei ancora l'esecutore dell'affare Tevez?
 "Voi non lo sapete, ma io l'ho già acquistato dallo scorso anno. Stasera vado a vedere il derby e devo decidere a chi darlo tra Inter e Milan", dice ironicamente".

Che futuro attende Kucka?
 "E' in comproprietà, la prossima settimana decideremo. E' evidente che noi dobbiamo capire anche cosa vuole fare l'Inter".

Dopo la partita con l'Udinese, Preziosi ha parlato anche di Ze Eduardo e di Andy Polo: "Ze Eduardo torna il Brasile. Polo? Lo abbiamo pagato anche tanto in relazione all'età e a quel mercato, perchè è evidente che si tratta di un giocatore con numeri particolari".