14
Oggi inizia il campionato Primavera 1, vinto a giugno dall'Empoli in finale contro l'Atalanta. Il format è passato da 16 a 18 squadre: neopromosse Verona, Pescara, Napoli e Lecce. Possono giocare i calciatori nati dal 1° gennaio 2003, con cinque fuoriquota (classe 2002) di cui uno senza limite d'età. 

I TALENTI - Tra gli elementi più promettenti ci sono il portiere Sebastiano Desplanches del Milan, il difensore Giorgio Scalvini dell'Atalanta (paragonato a Bastoni da Gasperini), il centrocampista Giacomo Faticanti della Roma e l'attaccante Destiny Egharevba, passato alla Fiorentina dopo essersi svincolato dal Chievo. Intanto l'ex difensore romeno Cristian Chivu ha preso il posto di Armando Madonna sulla panchina dell'Inter. 

IL PROGRAMMA - Tutte le partite vengono trasmesse in diretta tv su Sportitalia, ecco il quadro della prima giornata: 
Spal-Sampdoria (venerdì ore 16.30) 
Sassuolo-Milan (sabato ore 11) 
Bologna-Napoli (sabato ore 14.30) 
Genoa-Pescara (sabato ore 15) 
Verona-Empoli (sabato ore 15) 
Fiorentina-Juventus (sabato ore 16.30) 
Torino-Roma (domenica ore 11) 
Inter-Atalanta (domenica ore 14.30) 
Cagliari-Lecce (domenica ore 16.30).