3
Così Alessandro Dal Canto, tecnico della Juve Primavera, ha commentato il pari nel match d'andata dei play-off contro la Roma. "Abbiamo fatto una buona gara, loro hanno avuto meno occasioni ma l'hanno gestita meglio di noi. Resta una sfida da giocare sui 180 minuti - ha dichiarato a Vinovo - senza fare troppi calcoli. Gli alti e bassi della stagione erano abbastanza fisiologici per quanto abbiamo cambiato. Non abbiamo mai designato i rigoristi, non c'è stato nessun battibecco specie dopo quello sbagliato da Del Sole, ha sbagliato anche Baggio in finale dei Mondiali. Siamo una squadra costruita per attaccare gli spazi, diventa un po' più complesso quando vengono fuori partite diverse. In vista del ritorno abbiamo a disposizione solo la vittoria, sarà una partita dove loro avranno più pensieri di noi".