Commenta per primo
Cristian Brocchi, tecnico della Primavera del Milan, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Milan Channel alla vigilia del debutto rossonero alle Final Eight Scudetto di categoria: ""Abbiamo pranzato e tra poco partiremo. La squadra sta bene anche se purtroppo negli ultimi giorni abbiamo perso Rondanini e Piccinocchi. Stamattina ha avuto un piccolo problema Turano e spero non sia nulla di grave. Quando abbiamo lavorato tutti insieme, abbiamo fatto un ottimo lavoro, i ragazzi si sono messi a disposizione e abbiamo curato i dettagli per non avere rimpianti. Il Torino è più grande di noi, ha giocatori fuori quota che hanno fatto già un paio di anni in Primavera. Sono molto forti in difesa e hanno un terminale offensivo forte, soprattutto Morra, che è un attaccante grande e grosso. Cercherò di dare la giusta serenità per affrontare le grandi partita, dal punto di vista tattico è impossibile snaturarsi perché giocheremo il calcio che abbiamo giocato quest’anno. Mi aspetto dai ragazzi come Mastalli, Di Molfetta, Calabria e Modic, che hanno qualcosa in più in termini di età ed esperienza, di dare un sostegno in più ai ragazzi più piccoli".