84

Era una partita da dentro fuori e una delle più difficili della stagione per Federico Giunti, mai così in bilico come alla vigilia della gara di oggi, e per i suoi ragazzi. Ma al Vismara a partire dalle 15 il Milan Primavera è rinato, o forse sarebbe più corretto dire è nato, perché trova la seconda vittoria stagionale in campionato infliggendo un pesante 3-1 alla Juventus Primavera che arrivava a questo incontro in piena striscia positiva con 7 vittorie in 8 gare e veleggiando agevolmente in piena zona playoff. La doppietta di Nasti e l'eurogol di Capone rendono nullo il momentaneo pareggio di Cerri, salvando la panchina di Giunti e togliendo i rossoneri dalle posizioni più calde della classifica.

Una vittoria frutto di un'organizzazione e una sfrontatezza mai viste finora
in stagione per i rossoneri che, fin dalle prime battute, non solo non si fanno mettere sotto dalla velocità offensiva dei bianconeri, ma riescono più volte a rendersi pericolosi verso la porta difesa da Senko. Il vantaggio e il gol del 2-1 di Nasti ne sono un esempio lampante, mentre Giunti dovrà ancora perfezionare la fase difensiva della corsia di destra dove la Juventus, più volte ha provato a sfondare. Andrea Bonetti, invece, dovrà lavorare molto sulla sconfitta dei suoi ragazzi, apparsi non solo raramente in partita, ma anche poco brillanti, imprecisi, a volte addirittura impauriti e che hanno avuto prestazioni non all'altezza in uomini chiave come Bonetti e Iling, rimanendo aggrappati, di fatto, soltanto alla giocate di Chibozo spesso lasciato troppo solo dalla trequarti in su.

Calciomercato.com vi ha raccontato LIVE la gara grazie al nostro inviato Emanuele Tramacere

FORMAZIONI
Milan (4-3-3): Jungdal; Coubis, Stanga, Obaretin, Bozzolan; Di Gesù, Tolomello, Alesi, El Hilali, Nasti, Capone.
Juve (4-2-3-1): Senko; Savona, Citi, Nzouango, Turicchia; Ledonne, Bonetti; Iling, Sekularac, Chibozo; Cerri.

Milan Primavera-Juve Primavera 3-1
8' Nasti (M), 38' Cerri (J), 54' Nasti (M), 74' Capone (M)


PRIMO TEMPO
3'
Capone ci prova dal limite con un destro di potenza che sfiora l'incrocio dei pali a Senko battuto.
8' GOL - Bell'azione in ripartenza del Milan che coglie scoperto il centrocampo bianconero con Capone che serve in verticale Nasti che si allarga sulla sinistra, ma lascia partire un sinistro di potenza che sbatte sulla traversa e batte Senko.
9' - Pronta risposta della Juventus con Iling che crossa a centro area trovando Chibozo che però non riesce a coordinarsi al meglio.
10' - Altra occasione clamorosa per la Juve ancora dalla sinistra un cross verso il secondo palo che trova Sekularac il cui destro di prima ad incrociare sfila a lato di un soffio.
13' - Ancora Nasti pericoloso con una palla persa sulla trequarti dalla Juventus e il tiro del numero 9 da fuori area che sfiora il palo alla destra di Senko.
23' - El Hilali al tiro dal limite dell'area, Senko c'è
24' - Ci prova Iling-Junior, Jundgal attento
35' GOL - Questa volta è Chibozo che sfonda sempre dalla sinistra con uno  scolastico 1-2 e serve a centro area Cerri bravo a battere Jungdal con un semplice tap in.
39' - Ancora Cerri pericoloso questa volta con un tap-in in area piccola mandato clamorosamente alto da posizione favorevolissima. L'azione era comunque irregolare. 

​SECONDO TEMPO
46' - Primo cambio per giunti che inserisce Kerkez per Bozzolan.
48' - Subito pericoloso il Milan con El Hilali che ci prova dalla distanza e Senko che risponde presente. 
50' -
Cartellino giallo per Nasti per un brutto fallo sulla trequarti.
54' GOL - Ancora Nasti, lanciato in profondità resiste alla carica dei difensori bianconeri e batte Senko che in uscita tocca, ma non basta.
56' Triplo cambio per la Juventus che sostituisce Cerri, Ledonne e Sekularac e manda in campo Turco, Maressa e Rouhi.
59' - Milan vicino al tris con El Hilali che si gira e tira, ma la deviazione di un difensore manda la palla in angolo.
61' - Brutta palla persa dal Milan con Turco che si invola in contropiede salta un uomo in area, ma al momento del tiro è contrastato in scivolata disperata da Obaretin che manda in angolo.
63' - Cartellino giallo per Iling per un fallo su Courbis.
68' - Uscita imperfetta di Jungdal, Chibozo non riesce a intercettare il pallone
71' - Iling prova il tiro dai 30 metri, nessun pericolo per Jungdal
73' - Gran botta dalla distanza di Di Gesù, para Senko.
74' GOL - Super gol di Capone che si accentra dalla sinistra e sfodera un tiro a giro imparabile per Senko. Esultanza con maglia gettata al cielo e giallo inevitabile
76' - Triplo cambio per Giunti che toglie Capone, Nasti ed El Hilali ed inserisce Bright, Rossi e Chaka Traoré.
76' Anche la Juve cambia con Mbangula che entra al posto di Bonetti.
86' Ultimo cambio per il Milan con Obaretin che esce e lascia il posto a Nsiala.