Commenta per primo
Lunedì 17 maggio alle 20.30, allo stadio Meazza di Milano, si terrà la prima edizione del "Derby della Madonnina", iniziativa benefica che ha il patrocinio del Comune di Milano, della Provincia e della Regione Lombardia e l'adesione del Presidente della Repubblica. In campo ci saranno personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, tifosi e simpatizzanti di Inter, Milan e Juventus, divisi dal tifo ma uniti dalla solidarietà. Tra questi personaggi, ci saranno Massimo Boldi, Ezio Greggio, Stefano Bettarini, Biagio Izzo, Ficarra & Picone e i Fichi d'India. Questa mattina, nella sala Appiani dell'Arena civica di Milano, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell'evento. Il primo a prendere la parola è stato Giancarlo Salvatori, a capo dell'organizzazione: "Noi ci abbiamo messo l'anima, per trovare fondi a favore delle piccole associazioni Onlus - ha spiegato -. Ora tocca al pubblico darsi da fare per la solidarietà". In campo, con la maglia dell'Inter, ci sarà anche Alan Rizzi, assessore allo Sport e Tempo libero del Comune di Milano: "Si rafforza il binomio sport-solidarietà ed è un'occasione per portare allo stadio bambini e famiglie. Tutto l'incasso andrà a favore delle associazioni Onlus". Vestirà la maglia del Milan invece il dj Ringo: "Grazie per avermi coinvolto in questa iniziativa. Vedevo il Derby del Cuore a Roma e pensavo che a Milano mancava un'iniziativa così. Finalmente ora c'è". Infine, fra quelli che saranno i protagonisti lunedì sera a San Siro, è intervenuto l'attore Beppe Convertini, tifoso della Juventus: "Ci auguriamo che arrivino bambini e famiglie. Spero che arrivino in tanti".