118
Milinkovic-Savic è uno dei nomi più caldi del mercato, con la Juventus che resta vigile sul giocatore serbo, ma non solo. Il centrocampista della Lazio, infatti, è un vecchio pallino di Leonardo, che aveva cercato di portarlo al Milan già la passata stagione. E il brasiliano non ha alcuna intenzione di mollare la presa sul giocatore, a maggior ragione ora che è alla guida del PSG, club con possibilità economiche decisamente superiori a quelle dei rossoneri

C'E' L'OFFERTA - E la prima offerta, stando a quanto riportato dalla stampa francese, è già arrivata. Nei giorni scorsi Leonardo ha inviato una mail contenente una proposta da 45 milioni di euro più 10 di bonus. Lotito, ovviamente, non ha alcuna intenzione di prendere in considerazione una cifra di questo tipo, ma il segnale che arriva da Parigi è piuttosto chiaro: Leonardo c'è e tornerà all'assalto per Milinkovic-Savic. 

LA JUVE... -
Come detto, sul giocatore resta anche il forte interesse della Juventus che, però, per il centrocampo ha altre priorità. L'obiettivo bianconero è Paul Pogba, ma se dovesse naufragare la trattativa con il Manchester United, i bianconeri sarebbero pronti a tornare alla carica per Milinkovic. Il giocatore è seguito da diverso tempo e, se il PSG non dovesse chiudere, la Juventus si farà trovare pronta, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, con un assegno da oltre 60 milioni. Poi la palla passerà di nuovo nelle mani di Lotito, che dovrà gestire una patata davvero bollente...