Commenta per primo
L'allenatore del Paris Saint-Germain Mauricio Pochettino ha presentato in conferenza stampa la partita di domani contro il Bayern Monaco, valevole per l'andata dei quarti di finale di Champions League: "Le gare a eliminazione diretta sono sempre in bilico e offrono le stesse possibilità a entrambe le squadre. Il Bayern è la squadra campione d’Europa e del mondo in carica, sappiamo che sono molto forti, ma abbiamo fiducia nei nostri mezzi e nelle nostre qualità. Abbiamo le nostre armi per colpire e cercare di vincere questa sfida. Il Bayern è molto organizzato e difficilmente si sbilancia, starà a noi trovare il modo per colpirli e fargli male. Rivincita? La finale dello scorso anno non è una partita a cui faremo riferimento, io e lo staff non eravamo presenti e poi queste gare non sono paragonabili a una finale, non penso che sia una rivincita. Il Bayern ha molte assenze, ma anche noi con Verratti, Icardi o Paredes out non siamo da meno. Viviamo in un mondo complicato con questo virus che si aggiunge agli infortuni classici e dobbiamo adattarci a questa situazione".