856

Ci siamo, il PSG ha schiacciato il piede sull’acceleratore e adesso la trattativa con l’Inter per Achraf Hakimi sembra ormai ai dettagli. Dopo l’offerta da 60 milioni di euro più 5 di bonus, rifiutata da Ausilio e Marotta, ii francesi hanno ulteriormente alzato il tiro spingendosi praticamente alla soglia dei 70 milioni di euro. Quanto richiesto dalla società di viale della Liberazione. 

VICINI ALLA CONCLUSIONE - I dialoghi vanno avanti e la trattativa corre veloce. Le parti sono vicine, al punto che tutto potrebbe essere messo nero su bianco nelle prossime 48 ore. Decisivo, dunque, lo scatto del Psg, che nelle ultime ore ha definitivamente bruciato la concorrenza del Chelsea. Hakimi e il PSG sono sempre più vicini, l’Inter avrà i 70 milioni di euro che occorrono alle casse.