320
La notizia era nell'aria da giorni, adesso è arrivata l'ufficialità: ​Kylian Mbappé è un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain. Arriverà in prestito con diritto di riscatto fissato a 180 milioni di euro, una formula che permetterà al club della capitale francese di rispettare (di fatto raggirare) le norme sul fairplay finanziario. L'affare è andato in porto solo oggi per le lunghe tempistiche legate alla stesura dei contratti. Il Monaco, infatti, voleva delle garanzie sul riscatto del suo giocatore più importante, di fatto la sua macchina da soldi.

IL COMUNICATO - "Il Paris Saint-Germain è molto lieto di annunciare l'arrivo nella rosa di Kylian Mbappé. L'attaccante internazionale francese arriva in prestito dal Monaco fino al 30 giugno 2018. Il prestito è accompagnato da un'opzione d'acquisto che, con il suo esercizio, legherà il giocatore al PSG fino al 30 giugno 2022".
LE PAROLE - Kylian Mbappé è un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain: "E' con grande gioia e orgoglio che mi unisco al Paris Saint-Germain. Per tutti i giovani originari della regione parigina, è spesso un sogno poter indossare la maglia rossoblù e gustare l'atmosfera unica del Parco dei Principi. Sono stato sedotto dal progetto del club, che è uno dei più ambiziosi d'Europa. Coi miei nuovi compagni conto di proseguire la mia crescita aiutando la squadra a raggiungere i grandi obiettivi prefissati".