46
Niente cambio di panchina al Paris Saint Germain. Il club francese, con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet, ha reso noto il rinnovo di contratto fino a giugno 2021 dell'allenatore Thomas Tuchel. Una notizia che allontana così le recenti indiscrezioni su un cambio della guardia, col nome di José Mourinho prima e quello di Massimiliano Allegri considerati come i più papabili per la successione del tedesco. Messe a tacere, almeno per il momento, anche le voci sui continui dissaporti col direttore sportivo Antero Henrique, stando a quanto evidenzia il comunicato del club: "Tuchel ha creato un forte legame con la squadra, lo staff e tutte le componenenti societarie grazie alla sua moderna visione del calcio e dei rapporti umani".

Così invece l'allenatore del PSG, che ha conquistato quest'anno il Trophée des Champions e la Ligue 1, ha commentato la notizia del rinnovo: "Sono felicissimo di proseguire il mio rapporto col club e ringrazio il presidente e la dirigenza per la fiducia riposta nel mio lavoro e in quello del mio staff. Il mio obiettivo rimane di portare il PSG a esaudire tutte le sue ambizioni, il meglio deve ancora venire".