37
Stefano Pioli ha già le idee chiare per quello che sarà il suo Milan. Già nella prossima sfida contro il Lecce i rossoneri punteranno forte su Lucas Paquetà. Il tecnico emiliano lo vede come mezzala ed è convinto che possa diventare quel giocatore in grado di prendere per mano la squadra. Un attestato di fiducia importante dopo i mesi difficili vissuti nell'interregno di Giampaolo. Per la felicità di Elliott che per Paquetà ha speso 35 milioni di euro più dieci di bonus.

INTERESSE PSG - Ieri ha svolto il primo allenamento agli ordini di Pioli dopo gli impegni con le Nazionali. Paquetà vuole prendersi definitivamente il Milan, dopo aver fatto giocate illuminanti ma anche una certa discontinuità di rendimento. Giocate che avevano fatto innamorare Leonardo e lo avevano convinto a fare un grande sforzo economico pur di strapparlo alla corte di Real Madrid e Psg. Negli ultimi giorni si sono rincorse alcune indiscrezioni che vogliono il club parigino molto interessato al nazionale verdeoro in vista di gennaio. Secondo quanto appreso da calciomercato.com da fonti vicine al giocatore, al momento non vi sono trattative in essere tra il Milan e il club presieduto Nasser Al-Khelaïfi. Maldini punta molto su Paquetà e servirebbe un'offerta davvero indecente per cambiare quella che è la posizione del Diavolo. Senza dimenticare che il Psg ha un centrocampo piuttosto affollato e dovrebbe prima provvedere alla cessione di Leandro Paredes che non sembra rientrare nelle grazie del tecnico Tuchel. Intrecci che rendono questa idea molto difficile per gennaio, nonostante quel legame con Leonardo, attuale ds proprio dei francesi, che non si è spezzato.