2
L'attaccante della Juventus, Fabio Quagliarella ha dichiarato ai microfoni di Jtv in occasione del lancio del proprio sito web ufficiale: "Contro di noi tutti giocano alla morte e quindi non è facile vincere, ma in squadra c'è entusiasmo e il nostro obiettivo è quello di centrare l'accoppiata scudetto-Europa League. I tifosi tante volte ci vedono come eroi, ma anche noi siamo stati bambini. Ho provato tante squadre, ho fatto tanti provini da ragazzino. I miei idoli? Maradona da piccolo ovviamente, poi crescendo anche Montella. Il gol più emozionante? Forse quello all'esordio al Mondiale, ma è difficile sceglierne uno".