4
Dopo le prime partite del terzo turno dei gironi, continua il programma delle qualificazioni a Euro 2020 con quelle del quarto turno. Si parte alle ore 16 con il gruppo I, che mette di fronte Kazakistan e San Marino, le due ultime in classifica nel girone: vincono per 4-0 i padroni di casa. Poi il Belgio capolista batte in casa la Scozia grazie a una doppietta di Lukaku, mentre l'inseguitrice Russia supera Cipro di misura. 

Alle 18 scende invece in campo il gruppo E: la Slovacchia vince 5-1 sul campo del fanalino di coda Azerbaigian e non perde troppo terreno dalle prime, con la doppietta di Hamsik e le reti di Lobotka, del parmense Kucka e del viola Hancko. Poi la capolista Ungheria batte il Galles, reduce dalla sconfitta in Croazia. 


Nel gruppo H l'Albania di Reja, sconfitta all'esordio, vince in casa contro la Moldavia; la Francia cala il poker ad Andorra, mentre l'Islanda supera la Turchia grazie a una doppietta di Sigurdsson.

Nel gruppo C la capolista Irlanda del Nord vince in Bielorussia, inchiodata a zero punti in classifica. Goleada per la Germania ai danni dell'Estonia: 8-0 con doppiette di Reus e Gnabry. A riposo l'Olanda. 

Nel gruppo J l'Italia vince in rimonta contro la Bosnia, la Grecia cade ancora in casa con l'Armenia e la Finlandia vince in Liechtenstein.