2
L’Italia calcistica trattiene il fiato e incrocia le dita: venerdì 26 novembre sarà l’urna di Zurigo a stabilire il primo ostacolo che gli azzurri dovranno superare nella corsa ai mondiali di Qatar 2022. I pareggi contro Svizzera e Irlanda del Nord obbligano Mancini a passare per i playoff: secondo i betting analyst sarà l’Ucraina la prima avversaria della Nazionale, con l'incrocio contro la squadra allenata da Oleksandr Petrakov a 4,50 volte la posta. Si alza la quota, invece, per le altre possibili avversarie: Turchia e Austria, già battute a Euro 2020, si trovano a 5,75, la stessa offerta riservata alla Macedonia del Nord di Pandev, alla Repubblica Ceca e alla Polonia di Lewandowski, Zielinski e Milik, la più temuta tra le possibili avversarie dell’Italia verso il Mondiale.