Commenta per primo
Quanti spettatori interessati ci saranno, domenica nel tardo pomeriggio, allo Juventus Stadium? Beh, ovviamente 40mila circa. Ma fra questi, alcuni lo saranno in senso letterale: saranno sugli spalti non per passione o piacere, ma per "interesse", per lavoro. Parliamo degli osservatori che le società europee normalmente mandano a seguire dal vivo i calciatori su cui hanno ricevuto referenze positive. Il fatto è che, a guardare il derby, saranno davvero tanti; e seguiranno specialmente alcuni degli atleti con indosso la maglia granata.

Ci sarà un inviato del Borussia Dortmund: i vicecampioni d'Europa, scesi in Italia per Sassuolo-Torino con l'obiettivo di monitorare Berardi, furono fulminati da Ciro Immobile. Sono attesi quelli del Manchester United e del Manchester City, che potrebbero dare via ad un incredibile "derby" di mercato per Alessio Cerci. Sappiamo però anche della presenza dell'Everton (per Immobile), già abituale lo scorso anno quando cercavano Ogbonna. E, per finire, è certificata una sorpresa: due club tedeschi (top-secret i loro nomi) manderanno i propri uomini a guardare da vicino non gli attaccanti da sogno, ma un difensore, ossia capitan Kamil Glik.