59
Esterno di centrocampo, ala o prima punta. A risolvere il rebus su quale sia il ruolo migliore per Mb​aye Niang ci ha pensato il giocatore stesso: il francese ha le qualità tecniche e atletiche per fare il centravanti nel 4-4-2 di Mihajlovic.

PRIMA GIOIA - Un primo tempo da manuale per Niang quello contro la Sampdoria, tante sponde per i compagni, un assist per Bonaventura e poi le prime due gioie in campionato con la maglia del Milan: il primo gol è arrivato su rigore, generoso il tiratore designato Bacca che ha concesso la possibilità a Mbaye di andare a segno dal dischetto. A inizia ripresa, la seconda rete, questa volta su azione. 

BALO ALLA PORTA - Mario Balotelli sorride per il doppio vantaggio del Milan, un po' meno per la propria situazione: SuperMario troverà una foltissima concorrenza al rientro dall'operazione per risolvere il problema di pubalgia. Bacca, Luiz Adriano e ora Niang: il francese è uno dei pupilli di Mihajlovic, sta scalando le gerarchie a suon di prestazioni convincenti e ora che si sta imponendo da centravanti rischia di chiudere gli spazi a Balotelli. Mario al rientro proverà a convincere il tecnico e la società di essere ancora il giocatore su cui puntare, Niang ha però ancora 3 partite almeno per scavare un solco importante.

Federico Albrizio
@Albri_Fede90


SONDAGGIO: E' NIANG LA SPALLA IDEALE PER BACCA? OPPURE SONO MEGLIO LUIZ ADRIANO O BALOTELLI?