11
Una sfida non spettacolare e all'altezza delle aspettative quella tra Inter e Juventus: a preoccupare i nerazzurri la scarsa verve dell'attacco, che si aggrappa solo ai lampi di Stevan Jovetic. Della sua partita, ai microfoni di Mediaset, Jovetic dice: "In queste partite i ritmi sono sempre alti, io mi sento bene, ovviamente un mese di pausa non mi ha fatto bene ma mi sono allenato. In queste sfide non ci sono scuse, devi essere sempre nella gara e speriamo di vincere alla fine".  Il punto dal nostro inviato a San Siro Pasquale Guarro.

 
Inter-Juve 0-0, il VIDEO dall'inviato a San Siro di calciomercatocom