404
Il futuro di Alessio Romagnoli è ancora tutto da scrivere. Il Milan sta seriamente valutando il sacrificio del proprio capitano per finanziare alcuni colpi in entrata. Pesa sulla scelta anche quel contratto in scadenza tra un anno e il riscatto dal Chelsea di Fikayo Tomori per 28 milioni di euro.

Ascolta "Raiola vuole portare Romagnoli al Barcellona: l’incasso reale del Milan e il possibile incastro con Junior Firpo" su Spreaker.

RAIOLA FLIRTA CON IL BARCELLONA- Il Milan non ha ancora presentato una vera e propria offerta formale a Mino Raiola per ottenere il rinnovo del contratto di Alessio Romagnoli. La trattativa non decolla perché la richiesta del noto agente è quella di adeguare l’attuale ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione. Troppi secondo il Milan che è altresì ben disposto ad ascoltare eventuali offerte per il centrale di Anzio. Una pista porta direttamente in Spagna e al Barcellona. Il club catalano saluterà il duo francese Samuel Untiti e Clément Lenglet a fine stagione e ha messo nel mirino proprio il capitano rossonero. Contatti piuttosto positivi tra Mino Raiola e Joan Laporta, il Milan vorrebbe ricavare almeno 15 milioni di euro. Ma attenzione al nome di Junior Firpo che tanto piace a Frederic Massara e che può entrare nell’eventuale operazione. Una traccia da seguire con grande attenzione, si scalda l’asse Milano-Barcellona.