69
C'è sempre Ivan Rakitic nel mirino dell'Inter. La notizia è stata rilanciata in questi giorni dalla stampa spagnola, secondo la quale il croato lascerà il Barcellona prima della fine del mercato per abbracciare una nuova sfida, che potrebbe essere a Milano, sponda nerazzurra. La voglia di restare, comunicata anche a mezzo stampa ("​Sto bene qui, a Barcellona. Non mi infastidisce che si parli del mio futuro. Sono orgoglioso che altre squadre mi cerchino. Ma io voglio godermi questa esperienza e questo gruppo") non cambierà lo scenario, il croato è in partenza, come ammesso dall'allenatore blaugrana Ernesto Valverde al termine della sfida amichevole contro il Chelsea: "E' stato un giocatore importante. Non so se lo sarà in questa stagione. Arriveranno nuovi giocatori e dovrà guadagnarsi il campo. Il tempo passa".

L'INTER CI PENSA MA... - In scadenza nel 2021, il centrocampista croato passato da Basilea e Schalke è gradito a Conte, il quale però ha altre priorità. Dopo aver investito circa 80 milioni di euro per Sensi e Barella, l'Inter ha scelto di spostare l'obiettivo sul reparto offensivo, su Dzeko e Lukaku. Rakitic piace molto, insomma, ma solo a determinate condizioni, non a quelle del Barça, che chiede 50 milioni. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com se ci sarà l'occasione l'Inter si farà trovare pronta, ma vanno escluse spese folli. 

GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com