Commenta per primo

L'uruguaiano si lega al Bologna fino al 2016 e fissa gli obiettivi.
Ramirez giura: "Sette gol e 15 assist, poi un grande club".
"Qui sto bene, ma sono pronto a giocare con i grandi campioni come Pirlo".
"Quando non arrivavano gli stipendi ero tranquillo, pure al Penarol era così".
"Ho litigato con Di Vaio per un passaggio, ma è finita lì: per me lui è un simbolo".