SIAMO TORNATI! Il mio Milan, quello che conosco e tifo da sempre, è finalmente tornato. No, non sono ancora impazzito e so benissimo che questa squadra non è certo paragonabile alle tante grandi formazioni del passato, ma vedere un campione assoluto come Sergio Ramos togliersi il cappello davanti a Paolo Maldini ha certificato che il momento buio e oscuro è finito. Quel gesto dice che oggi il Milan è tornato a essere CREDIBILE. E se sei credibile agli occhi del Mondo i giocatori, quelli davvero importanti, arrivano. E se arrivano i giocatori importanti ecco che anche i risultati saranno di conseguenza. Siamo passati dall'avere un finto cinese a cui si rifiutavano di stringere la mano i VERI cinesi, a un campione del Mondo che si toglie il cappello davanti a un nostro dirigente davanti a tutto il Bernabeu



La strada è quindi quella giusta anche se evidentemente ancora molto lunga. Ha infatti ragione Rino quando dice che Higuain non può fare tutto da solo. Oggi il Milan non è da 4° posto, ma molte cose devono ancora succedere... Leonardo prosegue nel suo lavoro per rimediare ai danni fatti dal catastrofico duo Fassone-Mirabelli. Dopo l'ex numero 19 e Kalinic, anche André Silva è stato spedito. In 3 erano costati oltre 100 milioni e tutto ciò che ne abbiamo ricavato al momento è esattamente la metà, giusto per capirci... Per questo auguriamo anche a loro, come a chi ce li ha portati, un sentito: A MAI PIÙ!