Commenta per primo

 

Il presidente dello Schalke, Clemens Tonnies, spera che Raul possa giocare ancora per un'altra stagione con il club tedesco, nonostante il contratto in scadenza a giugno 2012.
 
Il 34enne ex Real Madrid non ha ancora ricevuto offerte: "Un giocatore di tale esperienza per noi è fondamentale - ha detto Tonnies alla Sport Bild - siamo orgogliosi di lui e finanziariamente potremmo permettercelo anche se non andassimo in Champions League".