11
Il Milan lo ha messo nel mirino: prima scelta per rinforzare l'attacco. Luka Jovic, però, vorrebbe giocarsi le sue chances al Real Madrid, club che l'estate scorsa ha sborsato 60 milioni di euro per strapparlo all'Eintracht Francoforte. Ora infortunato, il serbo si è reso protagonista di un altro episodio che lo ha messo al centro di polemiche.

Dopo aver violato la quarantena a inizio lockdown, l'ultima foto postato su Instagram (e poi rimossa) ritraeva il centravanti fuori da un campo da calcetto intento a grigliare con gli amici. Nulla di male, fin qui: in Spagna sono permessi assembramenti con meno di 10 persone. Il problema è che Jovic, col tutore sul piede destro, fratturato, dovrebbe restare a riposo, assoluto riposo. E invece, no, lo sforza. Col Real infastidito. Ancora una volta.