8
Dani Carvajal, terzino del Real Madrid, è tornato a parlare della finale di Champions League vinta contro la Juventus sulle pagine di El Pais: "Prima della partita hanno assunto il ruolo di favoriti. Abbiamo letto le loro interviste mostravano rispetto per noi e dicevano che se avevamo vinto il maggior numero di Coppe dei Campioni voleva dire qualcosa, ma automaticamente hanno chiarito che erano pronti a vincere, e alla fine questo li ha ucciso. Si sono auto-imposti una pressione, la pressione da favoriti davanti a noi in una finale di Champions League, e, infine, quando le cose erano in salita, non sono stati in grado di reagire. Mandzukic? E' un attaccante che lavora sempre durante tutta la partita, che ti fa sudare, è un avversario durissimo".