2

Giacca, cravatta e un sorriso soddisfatto che la dice lunga sulla sua scelta. Luka Jovic si presenta così al suo primo giorno da attaccante del Real Madrid: "Sono il giocatore più felice al mondo, darò tutto per questo club. Mi sento entusiasta e sicuro di aver preso la decisione migliore. Quando l'agente mi ha presentato l'offerta l'ho accettata immediatamente. Come molti bambini, sono tifoso merengue da quando sono piccolo". Sulla posizione in campo: "Ho giocato sia da seconda punta che da solo, credo di essere compatibile con Benzema, ma deciderà l'allenatore. Mi piacerebbe vincere la Champions. Ai tifosi prometto che darò il 100%, voglio imparare dai grandi giocatori". Il presidente Florentino Perez (QUI le sue parole) vuole voltare pagina dopo una stagione negativa, Jovic è uno dei colpi per la strada verso il successo.