7
In casa Real Madrid torna ad esplodere il caso Asensio. Il trequartista classe ‘96 è stato protagonista di una reazione rabbiosa durante la partita di ieri contro il Maiorca quando Carlo Ancelotti, dopo averlo fatto riscaldare per diversi minuti, ha deciso di non mandarlo in campo. Il calciatore spagnolo, in scadenza di contratto nel giugno 2023, è da tempo nel mirino del Milan.