Dopo le prime vittorie del nuovo corso, il Real Madrid ha deciso di far firmare un nuovo contratto a Santiago Solari: accordo fino al 2021 per il successore di Julen Lopetegui, il quale ha superato brillantemente il periodo di prova di quattro partite, con quattro successi.

MIGLIOR INIZIO IN 116 ANNI - Due anni e mezzo l'offerta di Florentino Perez: per Solari il miglior inizio della storia alla guida del Madrid in 116 anni, con quattro vittorie su quattro gare, 15 gol a favore e 2 contro. Secondo quanto riporta AS, l'argentino ha subito accettato la proposta, senza fare richieste particolari e dichiarandosi solo concentrato ed entusiasta di guidare i Blancos.

IL COMUNICATO UFFICIALE - Ecco il comunicato ufficiale da parte del sito del club spagnolo: "La Giunta Direttiva del Real Madrid, riunita oggi 13 novembre del 2018, ha deciso di nominare Santiago Solari allenatore della prima squadra fino al 30 giugno del 2021"