368
Il Real Madrid ha ufficializzato l'esonero di Santiago Solari e il conseguente ingaggio di Zinedine Zidane, con il francese che dopo poco meno di un anno torna ad allenare le Merengues. Contratto fino al 30 giugno 2022 per Zizou, che alle 20 terrà la conferenza stampa di presentazione al fianco di Florentino Perez. Niente Juve, quindi, per il francese, che riparte da dove aveva lasciato. 

IL FUTURO DI SOLARI - A Santiago Solari, come si evince dal comunicato ufficiale, è stato offerto di restare comunque nella famiglia Real Madrid. dove prima di allenare la Prima Squadra ha lavorato con i giovani. Ora, però, spazio a Zidane: nuovo contratto, nuova avventura. 

LE PAROLE - Zidane ha parlato in conferenza stampa: "Sono felice di tornare a casa. Un anno fa sono andato via perché ne avevo bisogno e ne aveva bisogno anche la squadra, ora sono tornato perché mi ha chiamato il presidente - a cui voglio bene - e voglio bene anche a questo club. Voglio solo riportare il Real Madrid dove deve stare. Non mi dimentico quello che abbiamo vinto, ma neanche le cose negative. Ho avuto tante proposte, ma non ho voluto andare in altre squadre. Fino a questo momento sono stato fuori dal club, ma era come se fossi dentro". Zidane ha poi parlato anche del possibile ritorno di Cristiano Ronaldo al Real (LEGGI QUI).​