157
Real Sociedad-Inter (calcio d'inizio alle ore 21 in diretta su Amazon Prime Video) è una gara valevole per la prima giornata nel gruppo D in Champions League. Arbitra l'inglese Oliver (definito dopo un Real Madrid-Juventus da Buffon "con il bidone dell'immondizia al posto del cuore"), assistito dai connazionali Burt e Cook con Madley quarto uomo, Attwell e il croato Bebek al Var. 

LE ULTIME - Simone Inzaghi deve fare a meno degli infortunati Cuadrado (salta il duello con Kubo) e Calhanoglu, sostituito dal giovane Asllani in cabina di regia. In difesa debutta dall'inizio il francese Pavard, con de Vrij che dovrebbe tornare titolare per far rifiatare Acerbi. Per il resto confermata la formazione che ha vinto 5-1 il derby col Milan. Arnautovic, Frattesi e Carlos Augusto partono ancora dalla panchina
Dall'altra parte i padroni di casa non possono contare sullo squalificato Carlos Fernandez oltre agli altri indisponibili Elustondo, Merquelanz e André Silva (ex Milan)

LE PROBABILI FORMAZIONI 

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Traoré, Zubeldia, Le Normand, Tierney; Mendez, Zubimendi, Merino; Kubo, Oyarzabal, Barrenetxea. All. Alguacil. 

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro. All. Inzaghi.