312
Salvate il soldato Giroud. L’attaccante francese del Milan sarà costretto agli straordinari anche nella settimana del doppio confronto con Dinamo Zagabria e Napoli. Le assenze, prolungate, di Origi e Rebic e la squalifica di Leao in campionato costringeranno Pioli anche al cambio di modulo contro la formazione allenata da Spalletti. 

LA SITUAZIONE- In questo momento è alquanto difficile ipotizzare i tempi di recupero per Rebic e Origi. Partiamo dai fatto: per l’attaccante croato il Milan sta usando la terapia conservativa per scongiurare l’operazione all’ernia. Divock invece volerà in Belgio dai medici della sua Nazionale per cercare di curare il problema al tendine che lo sta penalizzando in questo avvio di stagione. Massara e Maldini saranno così costretti a provare ad anticipare di sei mesi il colpo in attacco ( già messo in programma per la prossima estate): l’identikit sarà quello di un profilo under 25 che sappia giocare sia da riferimento centrale ma anche da esterno nel tridente.