18
Un doppio summit in giornata per provare a chiudere, ma non c’è ancora l’accordo totale tra il Milan e Manuel Garcia Quilon, agente di Pepe Reina. Parti che si sono avvicinate, ma devono ancora trovare l’intesa nelle prossime ore per risolvere con 6 mesi d’anticipo il contratto di Reina in scadenza a fine stagione. I due incontri di oggi non sono bastati, serviranno nuovi contatti che possono arrivare già nelle prossime ore. 


Reina intanto ha già trovato l’accordo con l’Aston Villa per firmare un contratto di 6 mesi, con rinnovo automatico in caso di salvezza. Prima però serve l’intesa economica col Milan, con Reina che continua a chiedere una piccola buonuscita; e il club rossonero intanto continua a cercare un sostituto sul mercato, un vice Donnarumma. Il nome più caldo è quello di Emiliano Viviano, al momento svincolato dopo l’avventura allo Sporting Lisbona. È circolato anche il nome di Marco Sportiello, vice portiere di Gollini all’Atalanta, ma il Milan sta pensando più a Viviano per il ruolo di secondo.