2
Come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, a meno di clamorosi ripensamenti, per Pepe Reina è iniziata l’ultima stagione col Napoli. Negli ultimi sei mesi il suo contratto è stato l’argomento più discusso nell’ambiente napoletano, diviso da due correnti di pensiero: quella sentimentale, che gli avrebbe sottoposto un contratto in bianco, e quella più realistica che ritiene il portiere spagnolo arrivato e, quindi, da sostituire. A questa seconda fazione appartiene anche Aurelio De Laurentiis che ha rifiutato qualsiasi proposta: Quilon, procuratore del giocatore, gli ha chiesto il rinnovo di un altro anno per uno stipendio di 2,5 milioni, lo stesso che percepisce adesso. Il no del presidente è stato categorico, lui lo porterà a scadenza nel prossimo giugno. Poi le strade di Reina e Napoli si divideranno. Cristiano Giuntoli, il ds, ha dunque una stagione di tempo per trovarne il sostituto.