106
Prima l’attaccante, poi la mezzala. Il Milan continua a muoversi sul mercato, anche in queste calde ore di Ferragosto. I contatti con la Fiorentina per Nikola Kalinic proseguono, l’obiettivo di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli è quello di regalare l’attaccante croato a Vincenzo Montella per l’esordio in Serie A contro il Crotone. Poco più tardi, invece, è previsto l’arrivo di una nuova mezzala per completare la batteria di centrocampisti a disposizione dell’allenatore rossonero. Il nome di Milan Badelj non scalda gli animi dei dirigenti rossoneri, che continuano a cullare il sogno di portare a Milanello Renato Sanches

ATTESA ROSSONERA - Il Milan da qualche settimana aspetta, convinto di aver operato bene e forte della volontà del centrocampista portoghese, che nelle scorse settimane si era esposto affermando di voler giocare coi rossoneri. Jorge Mendes, che ha proposto l’ex Benfica a Fassone e Mirabelli, fa da intermediario tra Milan e Bayern Monaco. L’intesa tra le due società è lontana: il club bavarese ha pagato il giocatore 40 milioni di euro più 20 di bonus un anno fa e non vuole svendere il giocatore. I paletti posti dal Bayern sono chiari: Renato Sanches partirà solo a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto fissato almeno a 35 milioni di euro. Il Milan, però, al momento non vuole andare oltre al diritto. 

QUINTA SCELTA - Renato Sanches, blindato a più ripetute dall’allenatore del Bayern Carlo Ancelotti, nelle ultime partite dei bavaresi è stato accantonato. Contro il Chemnitzer in DFB Pokal è rimasto in panchina per 90’. Ancelotti ha inserito Arturo Vidal al posto di Rudy, i titolari inizialmente erano Rudy stesso e Tolisso. In Supercoppa di Germania contro il Borussia Dortmund, Renato Sanches è subentrato solo all’84' al posto di Tolisso. I titolari, nel centrocampo a tre di Ancelotti, erano l’ex Lione, Rudy e Vidal. Al momento, Renato Sanches è il quarto centrocampista nelle gerarchie del Bayern, ma c’è Thiago Alcantara ai box. Col rientro dell’ex Barcellona, il portoghese sarebbe addirittura al quinto posto. Il giocatore chiede spazio, il Bayern quanto gliene può garantire? Poco, per questo Fassone e Mirabelli sono fiduciosi, aspettano un segnale e continuano a tenere vivi i contatti con Jorge Mendes. L’operazione Renato Sanches può entrare nel vivo soprattutto negli ultimi giorni di mercato: il Milan confida in uno “sconto” da parte del Bayern Monaco, magari proprio sulla formula dell’operazione. 



 GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com