1
Il viaggio segreto di Escalante. E non è un film. Cominciano a fioccare i retroscena sull'arrivo del nuovo acquisto della Lazio a Roma. Lo sbarco nella capitale, le visite mediche, ci sarebbe stato un avvistamento a Ponte Milvio, nel quadrante nord della città, vicino allo Stadio Olimpico. Poi una visita breve al centro sportivo, per firmare il contratto che lo legherà alla Lazio dal 1 luglio 2020, fino al 2024, a 1,5 milioni di euro a stagione. Ma il viaggio doveva rimanere segreto.

RETROSCENA MERCATO - Come riporta il Corriere dello Sport, il centrocampista avrebbe dovuto approfittare del suo infortunio per arrivare a Roma in gran segreto, prendere accordi e ripartire. Escalante non è neppure andato allo stadio, a vedere Lazio-Cremonese: i biancocelesti vogliono evitare scontri diplomatici con l'Eibar. Di sicuro in Spagna non avranno gradito il blitz a Roma...