20
Un'occasione sfumata negli ultimi di mercato. Il Milan di Sinisa Mihajlovic era alla ricerca di un attaccante e aspettando il sogno Ibrahimovic aveva sondato piste alternative. La più concreta, secondo quanto appreso da Calciomercato.com, era quella dell'attaccante brasiliano, ma dal passaporto italiano, Jonas del Benfica.

NUMERI IMPRESSIONANTI - Sotto contratto con il club portoghese fino al 30 giugno 2018, Jonas ha all'attivo 7 gol in 6 partite in questa stagione nella Liga portoghese e arriva da una stagione da 20 gol in 27 presenze con l'aggiunta di 6 assist sempre con la maglia del Benfica.

PROPOSTO AI ROSSONERI - Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, Jonas è stato proposto all'amministratore delegato Adriano Galliani dai suoi agenti italiani. Nonostante i 31 anni di età, gli intermediari hanno ottenuto il via libera ad informarsi con il Benfica sulla possibilità di una cessione da parte dell'ad rossonero. 

SFUMATO PER COLPA DI BALOTELLI - Una trattativa avviata, quindi, ma bloccata dallo stesso Galliani il 23 agosto, quando la trattativa per il ritorno di Mario Balotelli in Italia ha subito una decisiva accelerata. La chiusura dell'accordo con il Liverpool ha bloccato l'idea di portare Jonas in Italia. Affare sfumato ormai del tutto poichè il reparto avanzato rossonero è ora al completo.

Emanuele Tramacere - @TramacEma