4
Con la decisione del governo italiano di seguire il modello francese introducendo il green pass per entrare in luoghi chiusi o dove sono previsti assembramenti, inizia a muoversi anche lo sport. In particolare si sta discutendo delle modalità di riapertura degli stadi, soprattutto per quanto riguarda la capienza. In merito si è espressa la sottosegretaria del Consiglio dei Ministri con delega allo sport Valentina Vezzali. Qualche giorno fa infatti aveva detto di voler proporre la riapertura al 75% della capienza massima peer gli stadi all'aperto e al 50% per quelli al chiuso, oggi lo ha ribadito alla Stampa: "Gli stadi riapriranno? Sì, al cinquanta per cento della capienza negli impianti all’aperto e al venticinque al chiuso. Io ho proposto di arrivare al settantacinque per cento all’aperto e al cinquanta per cento al chiuso. Vedremo se le situazioni vaccinale ed epidemiologica lo consentiranno".