Commenta per primo

"Con Van Gaal non mi diverto". Franck Ribery non nasconde i problemi col suo allenatore. Il nazionale francese del Bayern Monaco ha dichiarato: "Non ho un rapporto speciale con Van Gaal, io faccio il mio lavoro e lui fa il suo. Faccio il meglio che posso per stare in forma, ma se l'allenatore parla sempre male del mio lavoro e ti tira sempre verso il basso, allora diventa difficile. Ho bisogno anche del suo aiuto e della sua fiducia, altrimenti le cose in campo non funzionano".