Commenta per primo
Il Football Club Rieti è sempre più nel caos. La partita di domani contro la capolista Reggina, ore 15 al Manlio Scopigno, si giocherà a porte chiuse. Motivo? La nuova ditta di sicurezza (steward) non hanno ricevuto il pagamento per presenziare allo stadio. Ieri si è dimesso anche lo S.L.O della società amarantoceleste, Alessandro Mezzetti.