63
Gianni Rivera, leggenda del Milan, non convinto dai vaccini, risponde a Roberto Burioni, celebre virologo. "Io non mi sono inventato niente. I vaccini non li hanno sperimentati e li hanno messi in vendita così. Se lo farò? Non ci penso proprio" le parole dichiarate, a Porta a Porta, dal fu abatino. Che oggi ha ribadito il concetto a La Zanzara, rispondendo appunto a Burioni: "Non so nemmeno chi è. Io mi ricordo Buriani, che giocava con me… Si vede che è diventato popolare e ne ha approfittato. Non invitano quelli che la pensano come me. Nemmeno mia moglie si vaccina, la pensa come me. Ognuno alla fine si fa le proprie idee e le porta avanti. Io non vado negli assembramenti, sono tranquillo".