Il Real Madrid e l'entourage di Alisson avrebbe raggiunto un accordo per un contratto di sei anni. A rivelarlo il Mundo Deportivo, che spiega che le Merengues stanno provando a convincere la Roma a lasciar partire il portiere brasiliano. Il club di Florentino Perez ha messo sul piatto 55 milioni più 5 di bonus, mentre la dirigenza giallorossa non scende sotto il muro degli 80 milioni.