7

Dopo il tonfo del San Paolo, la Roma non si capacita. Una sconfitta per la quale è difficile trovare una vera spiegazione. Il discorso vale anche per Federico Balzaretti: «Sì, commentare un 4-1 non è sempre facile ed è difficile recriminare». Come riferisce l'edizione odierna de 'Il Corriere dello Sport', il terzino sinistro ha dato tutto ma non è bastato per evitare la sconfitta: «Credo che non abbiamo espresso un brutto calcio, abbiamo avuto occasioni e tenuto a lungo il pallino del gioco. Abbiamo dato il cento per cento e tutti gli episodi ci hanno girato male». Si è discusso molto sull'influenza della tournèe in America dei giallorossi, il numero 42 giallorosso però spegne qualsiasi tipo di alibi: «Avevamo notato che fisicamente stavamo molto bene. Abbiamo spinto fino alla fine anche in dieci, il ko non è assolutamente colpa della preparazione svolta ad Orlando».