Commenta per primo

La Nazionale per dimenticare il derby perso ieri. Federico Balzaretti ci prova. "La Nazionale aiuta, dimenticare è difficile, ma aiuta" le parole del laterale romanista al suo arrivo a Parma, dove è in programma il raduno della Nazionale di Cesare Prandelli in vista dell'amichevole di mercoledì contro il Parma. "De Rossi? C'è questo codice etico, il mister ha deciso così, siamo vicinissimi a Daniele, non deve essere lui il capro espiatorio, abbiamo sbagliato tutti, tutti, io per primo, dovevamo dare qualcosa in più ieri. Sono il primo a essere deluso, nelle ultime due gare ho giocato al di sotto del mio standard. Non solo l'espulsione ha causato questa sconfitta, Daniele ha sempre lavorato tanto, sono state spese tante parole inutili su di lui, ha dimostrato quanto tiene alla maglia e alla Roma, ha firmato l'anno scorso un contratto, siamo attaccati a lui che è uno dei nostri leader".